10/06/2015

WORKSHOP: Sistemi di rilascio di farmaco, prodotti di combinazione e dispositivi medici

Simposio AFI, Rimini, 10 Giugno 2015

Sistemi di rilascio di farmaco, prodotti di combinazione e dispositivi medici:  

nuove tecnologie farmaceutiche e formulazioni innovative

 

 

Le nuove tecnologie e le formulazioni innovative sono  basilari per lo sviluppo farmaceutico per quelle aziende che vogliono immettere sul mercato nuovi prodotti, anche solo per migliorare quelli esistenti o aumentare la copertura di mercato di marchi consolidati mediante estensioni di linea. I sistemi di rilascio di farmaco (drug delivery systems) sono quindi più che mai attuali in uno scenario farmaceutico in cui è sempre più difficile e costoso lo sviluppo di nuove molecole e dove le nuove sostanze biotecnologiche richiedono soluzioni formulative di elevata specializzazione.

Inoltre la combinazione di più farmaci in una sola forma farmaceutica (combinazioni a dosi fisse) è prassi sempre più frequente per migliorare l’aderenza alla prescrizione nella politerapia. Essa richiede strategie tecnologiche innovative per superare i problemi di compatibilità e di modulazione delle cinetiche di rilascio. La capacità di combinare farmaci, eccipienti, polimeri e dispositivi in modo originale ed inventivo è la base dei nuovi sistemi terapeutici.

Inoltre la continua ricerca di innovazioni tecnologiche coinvolge la categoria dei dispositivi medici, che copre un mercato importante e molto dinamico. I prodotti di combinazione farmaco-dispositivo e dispositivo-farmaco, per la disponibilità di brevetti tecnologici assicurano vantaggi economici. Nel campo dei dispositivi medici anzi uno sviluppo farmaceutico ben fatto può in alcuni casi surrogare la necessità di test clinici.

Lo scopo dello workshop è di presentare alle aziende le attività di ricerca e sviluppo tecnologico di nuovi prodotti in atto presso le sedi consorziate di TEFARCO Innova ed in generale presso i Dipartimenti farmaceutici universitari. Il confronto con le aziende e il contatto costante con le necessità industriali e regolatorie è essenziale per i gruppi di ricerca accademici.

 

scarica il programma e abs del workshop

Master Universitario di II livello in Tecnologie farmaceutiche e attività regolatorie. Università di Parma, Pavia, Perugia, Torino

aitun A.It.U.N. AAPS Italian University Network student chapter

Partnership

aster QuESTIO

Centro registrato in QuESTIO, il sistema di mappatura dei servizi di ricerca, trasferimento tecnologico e di supporto all’innovazione

afi apgi