01/12/2016

MASTER: Tecnologie Farmaceutiche e Attività Regolatorie

sede di PARMA - PAVIA - PERUGIA - SASSARI -TORINO

- Web Site: http://www.tefarco.it/it-IT/page-master-universitario.aspx

 

OBIETTIVI FORMATIVI: Integrare conoscenze teorico-pratiche avanzate nel campo della Tecnologia Farmaceutica tradizionale e innovativa con un adeguato supporto regolatorio sia alle attività registrative che produttive dei farmaci.

La Tecnologia Farmaceutica tradizional-mente occupa nella formazione farmaceutica un ruolo centrale per quanto concerne la gestione delle norme e disposizioni di produzione e registrazione di un medicinale.

L’evoluzione dei medicinali con l’avvento delle nuove tecnologie di somministrazione dei farmaci, richiede un approfondimento parallelo degli argomenti d’innovazione tecnologica e delle norme di fabbricazione e di registrazione vigenti ed in evoluzione. Il bilanciamento fra aspetto tecnologico e aspetto regolatorio è stato voluto per fornire un’opportunità di crescita professionale ai laureati che operano sia nell’industria farmaceutica che in organismi pubblici di controllo dei medicinali.

 

ATTIVITA' DIDATTICA: L’attività didattica avrà una durata di circa dieci mesi. Le lezioni frontali si terranno il venerdì pomeriggio (indicativamente da gennaio a ottobre) con frequenza obbligatoria per almeno il 75% delle ore previste. La restante parte della didattica assistita verrà svolta in modalità informatizzata in tempi e modi da determinare a seconda delle esigenze degli iscritti. Circa la metà dei crediti formativi riguarderanno la parte regolatoria mentre l’altra metà riguarderà la parte di tecnologia farmaceutica. La formazione sarà completata da seminari tenuti da esperti (1 crediti in totale) e dall’approfondimento di un tema di interesse specifico tramite un tirocinio o stage da svolgersi in strutture esterne o lo sviluppo di un progetto di ricerca personale (40 crediti compresa la relazione finale). L’apprendimento verrà valutato in itinere e tramite una valutazione finale essenzialmente basata sulla discussione della relazione relativa al tirocinio o al progetto di ricerca

Master Universitario di II livello in Tecnologie farmaceutiche e attività regolatorie. Università di Parma, Pavia, Perugia, Torino

aitun A.It.U.N. AAPS Italian University Network student chapter

Partnership

aster QuESTIO

Centro registrato in QuESTIO, il sistema di mappatura dei servizi di ricerca, trasferimento tecnologico e di supporto all’innovazione

afi apgi